Inaugurati i laboratori di acconciatura ed estetica al Centro di formazione professionale “Fabio Baldi”

92

Si è svolta ieri a Capranica, la cerimonia di inaugurazione dei restaurati laboratori di Acconciatura ed Estetica del Centro Provinciale di Formazione Professionale “Fabio Baldi.

Ad inaugurare i nuovi laboratori il Sindaco di CapranicaPietro Nocchi, il consigliere provinciale delegato alla rete scolastica e formazione professionale Eugenio Stelliferi, il dirigente del settore finanziario e formazione professionaledella Provincia di Viterbo Patrizio Belli ed il direttore del Centro Nazzareno Bianchi.

Una cerimonia dedicata ai ragazzi del centro che potranno trarre vantaggio dal restauro dei due laboratori, riammodernati e messi ulteriormente in sicurezza, con la dotazione di purificatori d’aria di nuova generazione che sfruttano le qualità dell’ozono per sanificare gli ambienti. L’occasione ha dato modo di avviare un confronto con gli allievi e il personale Docente e ATA del Centro sui prossimi bisogni per condurre a termine l’anno formativo 2021/2022.

Il Sindaco di Capranica Pietro Nocchi ha sottolineato l’importanza del lavoro delle persone che operano all’interno della struttura “perché è quello che consente poi a voi studenti di affrontare questa esperienza, nella tranquillità, nella sicurezza e avendo la garanzia di avere sempre il meglio. “

Il Sindaco Nocchi ha poi aggiunto come questa sia solo una tappa di un radicale percorso di rinnovamento:” Qui a Capranica questo spazio dovrà essere tutto rinnovato e quindi ci sarà un ulteriore accrescimento della struttura, sia per spazi sia per bellezza. Si incastrerà in questo contesto anche un contesto sportivo, perché con la piscina i campi che abbiamo realizzato si potrà realizzare un’attività fisica fondamentale per i ragazzi.”

Il consigliere Eugenio Stelliferi ha voluto ricordare come dal prossimo anno nel PNRR regionale siano stati inseriti anche gli ITS come istituzioni formative, che potranno partecipare a bandi e quindi beneficiare di risorse economiche importanti per fare delle esperienze fuori provincia e regione, per acquisire maggiori competenze e fare più attività formative.

Il Dirigente del settore finanziario e formazione professionale Patrizio Belli ha sottolineato come la Provincia stia mettendo in campo tutte le risorse a disposizione per dare l’opportunità ai ragazzi di crescere in un contesto positivo, strutturato e sicuro, per offrire un servizio che sia ogni giorno più importante per contribuireal futuro degli allievi.

Il direttore del CPFP “Fabio Baldi” Nazzareno Bianchiha voluto ringraziare gli amministratori, il Sindaco di Capranica Pietro Nocchi, il Presidente della Provincia Alessandro Romoli, il consigliere Stelliferi ed il dirigente Belli per aver mantenuto la promessa fatta ad ottobre 2021 ed aver potuto inaugurare i nuovi laboratori di acconciatura ed estetica, che consentirà di sostenere le attività laboratoriali in tutta sicurezza sia per gli allievi che per i docenti. “Siamo consapevoli che tutto questo non è un arrivo, ma deve essere da stimolo per affrontare le nuove e difficili sfide che ci attendono”.

Il CPFP di Capranica nasce insieme agli altri quattro nella Provincia – Viterbo, Civita Castellana e Capranica – nel 2004, anno in cui vi fu il Decentramento della funzione Formazione Professionale dal livello Regionale a quello Provinciale. Il Centro di Capranica si è gradualmente ampliato negli anni, raggiungendo la dimensione degli altri tre operanti sul territorio provinciale. Con i due indirizzi “Acconciatura” e “Trattamenti Estetici” nel profilo dell’Operatore del Benessere è diventato un punto di riferimento per oltre cento ragazzi frequentanti le sette classi presenti ed altrettante famiglie residenti nei diversi comuni della Provincia di Viterbo e della Provincia di Roma. Al CPFP di Capranica è attivo il quarto anno di Formazione Duale Tecnico dei Trattamenti Estetici con la possibilità di frequentare un quarto anno di formazione, ottenendo il Diploma Professionale di “Tecnico dei trattamenti Estetici”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui