Infermiere “infedele” arrestato per peculato!

162

A seguito di un’attività info-investigativa, partita da varie segnalazioni di ammanchi di materiale infermieristico da parte dei responsabili della struttura sanitaria, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata hanno arrestato un infermiere 46enne romano, in servizio presso il Policlinico di Tor Vergata, per il reato di peculato.

Nello specifico, al termine di un servizio di osservazione, ieri mattina i militari hanno fermato l’uomo all’esterno del plesso ospedaliero, mentre si avvicinava alla sua auto con un borsone da palestra. La perquisizione ha permesso di recuperare diverso materiale ospedaliero, di cui il 46enne ne aveva disponibilità, data la sua mansione, nascosto all’interno del borsone.

I Carabinieri hanno bloccato l’infermiere infedele e lo hanno accompagnato in caserma, dove resterà in attesa del rito direttissimo. Il materiale recuperato è stato restituito alla direzione sanitaria dell’ospedale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui