Iniziati i lavori al Paolo Savi per la rimozione del guano

Domani saranno installati dei dissuasori per tentare di impedire il pernottamento degli storni

370

sagginiQuesta mattina sono iniziati i lavori di sanificazione all’esterno dell’Istituto Tecnico Paolo Savi. Squadre di operai, muniti  di mascherine, con l’ausilio di un Bobcat e di un grande contenitore per raccogliere il guano depositato a terra, hanno letteralmente raschiato tutta la superficie davanti all’istituto, e sotto ai cedri, potati barbaramente.

Domani i lavori continueranno. Tra l’altro, come da noi suggerito, il busto marmoreo del Naturalista Paolo Savi, è stato coperto da una protezione di plastica. Domani è anche prevista una pulizia dello stesso e della colonna che lo ospita.

Sempre domani saranno installati i dissuasori, in modo che gli uccelli scelgano qualche altro luogo dove andare a pernottare. Non sarà facile, ma forse alla fine ci riusciremo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui