Investire sull’usato: la chiave per la ripartenza dell’economia

185

Investire sull’usato per rilanciare l’economia.

Anche a Viterbo, a fronte di molti negozi storici che stanno chiudendo, questo settore potrebbe rappresentare un volano importante per la ripartenza.

Dopo mesi trascorsi chiusi in casa, infatti, in cui le persone si sono dovute fermare ripensando il proprio presente e il proprio futuro, ha assunto un ruolo fondamentale la rilettura di un’economia basata  su comportamenti virtuosi.

La second hand economy, in questo nuovo contesto, può rappresentare una risposta concreta per l’intero Paese, a partire dalle realtà locali.

La conferma arriva dalla sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da Bva Doxa per Subito, l’importante piattaforma di compravendita con oltre 13 milioni di utenti unici mensili.

Il report ha evidenziato come il valore generato dalla compravendita dell’usato, nel 2019, sia di 24 miliardi di euro (contro i 23 miliardi del 2018; con una crescita del 33% in 5 anni), pari all’1,3% del Pil italiano, in costante aumento grazie soprattutto all’online, che pesa 10,5 miliardi di euro, ovvero il 45% del totale.

“I dati dell’Osservatorio Second Hand Economy  – ha commentato  Giuseppe Pasceri, ceo di Subito – ci dicono che l’economia dell’usato può essere una vera e propria leva per ripartire: per il Paese, perché è una forma di economia partecipativa che produce valore e mette in circolo risorse; per le persone, cui fornisce un beneficio economico tangibile; ma anche per il pianeta.

Covid-19 ci ha fatto sentire tutta la nostra fragilità, ma anche il potere di fare la differenza con i nostri comportamenti”.

“Comprare e vendere usato è un gesto semplice, immediato, alla portata di tutti e con un impatto diretto e misurabile sul cambiamento climatico. Lo scorso anno ad esempio grazie ai 18 milioni di oggetti venduti su Subito abbiamo risparmiato 5 milioni di tonnellate di Co2, come aver bloccato il traffico di Roma per 1 anno” .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui