Ipotesi lockdown fino al 3 maggio, ma ancora stallo sulla riapertura delle imprese

135
giuseppe conte

Il governo giallorosso va verso il prolungamento del lockdown fino al 3 maggio. E’ quanto si apprende da fonti sindacali al termine del vertice tra il premier Giuseppe Conte e le parti sociali.

Secondo i sindacati si sta valutando la possibilità di poche riaperture mirate nell’ambito dei codici Ateco delle attività essenziali.

Nei prossimi giorni si vocifera che verrà istituito un gruppo di lavoro per prefigurare le condizioni per una riapertura progressiva delle attività sul suolo nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui