Il sindaco di Nepi Franco Vita: "Il periodo di 15 giorni si rende necessario per accertare che non si verifichino ulteriori contagi"

Istruttore positivo al Coronavirus, la piscina comunale chiude per due settimane

196
Piscina comunale Viterbo

Istruttore positivo al Coronavirus, disposta la chiusura della piscina comunale per due settimane.

Il sindaco di Nepi Franco Vita ha informato la cittadinanza del fatto, spiegando di aver  disposto la chiusura dell’impianto per i prossimi 15 giorni per motivi di sicurezza, con l’obbligo di provvedere alla sanificazione dei locali.

Le due settimane serviranno anche per accertare che non si verifichino ulteriori contagi tra i frequentatori della piscina. Gli altri istruttori intanto, chiarisce il primo cittadino, hanno richiesto di sottoporsi volontariamente al test Covid-19.

Intanto nella giornata di ieri nel Comune di Nepi si sono registrati due nuovi casi, di persone di 24 e 48 anni. “È evidente che il contagio si sta diffondendo – afferma Vita – il mio invito al rispetto delle prescrizione viene ulteriormente sollecitato. Non è allarmismo – prosegue – ma è la consapevolezza di una espansione del contagio che solo i nostri comportamenti corretti, potranno limitarne la diffusione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui