L'attore statunitense, tanto amato dalle donne, non interpreterà più il ruolo di Grimdelwald in Animali Fantastici 3

Johnny Depp è stato licenziato dalla Warner Bros dopo essere stato etichettato come “picchiatore di donne”

213

Il famosissimo e amatissimo attore statunitense, Johnny Depp, con un post pubblicato sui social media ha confermato di essere stato licenziato dalla Warner Bros, l’illustre casa di produzione cinematografica e televisiva statunitense quindi non sarà più nel franchise di ‘Animali Fantastici‘, dove interpretava il ruolo di Grimdelwald. “Alla luce dei recenti avvenimenti, vorrei rilasciare la seguente dichiarazione. Prima di tutto, vorrei ringraziare tutti per il loro sostegno e la lealtà. Sono commosso e toccato dai vostri tanti messaggi d’amore e di preoccupazione, particolarmente quelli arrivati negli ultimi giorni. Secondo, vorrei farvi sapere che mi è stato chiesto dalla Warner Bros di rinunciare al mio ruolo di Grindelwald in Animali Fantastici e ho rispettato e concordato con questa decisione.”  Dopotutto lo studio ringrazia l’attore per il lavoro svolto fino ad oggi nei suoi film.

Tutto ciò è avvenuto pochi giorni dopo che Johnny Depp ha perso la causa per diffamazione contro l’editore del ‘Sun‘ che lo aveva definito “picchiatore di donne” in un articolo del 2018 e lo accusava di aver usato la violenza contro la moglie ma il divo, nella lettera scritta per tutti i suoi fan, afferma di voler continuare a lottare per far trapelare la verità e la sua determinazione rimane forte per poter dimostrare che le accuse puntate contro di lui sono false.

È possibile che un attore di altissima fama come Johnny Depp perda il suo ruolo in uno dei film più amati nel genere fantasy per un atto, vero o no che sia, della sua vita privata? Forse carriera e privato non dovrebbero mischiarsi ma è anche vero che troppo clamore può danneggiare una carriera in un modo irriparabile.  Ora l’attore si trova etichettato come “violento” e la sua reputazione è andata forse pian piano distruggendosi.

Nei vari processi in aula, il divo ha confermato di aver abusato di sostanze stupefacenti nel film ‘Pirati dei Caraibi‘ e di aver colpito per sbaglio l’ex moglie mentre nega vivamente di aver usato la violenza sull’ attrice texana, Amber Heard, testimone principale a favore degli imputati e accusa Amber di essere stata infedele e irascibile.

Dopo l’amarezza che ci lascia questa triste vicenda la curiosità si cela su chi sarà il nuovo attore che interpreterà il ruolo del potente mago oscuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui