L'iniziativa in vista della Giornata mondiale che si celebra l'8 maggio

La bandiera della Croce Rossa esposta sul palazzo del comune di Montalto di Castro

67

Il Comune di Montalto di Castro, in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa Italiana che ricorre l’8 maggio, ha aderito all’iniziativa dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani).

Già dal 2 maggio e fino all’8 resterà esposta la bandiera della Croce Rossa all’esterno del palazzo comunale, che la sera del 7 maggio sarà illuminato di colore rosso. Si tratta di un segno tangibile che sottolinea non solo la potenza umanitaria dell’emblema di Croce Rossa, simbolo principe di umanità e neutralità, ma anche l’importanza del ruolo ausiliario che la CRI ha rispetto ai pubblici poteri. L’emergenza in Ucraina ha visto la Croce Rossa Italiana in campo sin dall’inizio, a supporto della popolazione civile colpita dal conflitto, degli sfollati in loco e di quelli che hanno cercato e cercano riparo nelle nazioni confinanti. Inoltre, con diversi convogli partiti dall’Italia, ha consegnato alimenti, coperte e trauma kit, oltre ad altri materiali logistici e sanitari.

“L’amministrazione comunale – dichiara il sindaco Sergio Caci – esprime un forte ringraziamento alla Croce Rossa Italiana e al Comitato di Tarquinia, nella persone della Presidente Paola De Costanzo, per il forte impegno umanitario verso la popolazione ucraina in questo delicato e particolare momento”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui