La campionessa nazionale di paracicislimo Ana Vitelaru ospite nella Tuscia

93
Ana Vitelaru
La campionessa di paraciclismo Ana Vitelaru

Riceviamo e pubblichiamo:

Ana Vitelaru sbarca nel centro dei Giustiniani. La campionessa della nazionale italiana di paraciclismo (medaglia d’argento nella recente Coppa del Mondo in Canada), testimonial dell’associazione SuperAbile Viterbo – APS e membro di punta di Obiettivo 3, progetto nato da Alex Zanardi, sarà ospite tre giorni nella Tuscia.

Fitto il programma del primo week end di novembre, con puntate a Sutri, Tarquinia, Trevignano ed appunto Bassano Romano, dove il 2 novembre Ana, insieme agli altri referenti del progetto Lorenzo Costantini, Gianni Legni e Tiziano Monti sarà di scena alla Casa delle Culture, per un incontro aperto alla cittadinanza ed alle associazioni, per la 67esima uscita di “Sport No Limits”, il format promosso dall’associazione SuperAbile Viterbo – APS.

“La vita ti pone degli ostacoli, i limiti li poni tu”, questo il tema della giornata, un pò la storia di Ana Vitelaru che, dopo aver subito l’amputazione di entrambe le gambe per un incidente, ha trovato nello sport un grande motivo di riscatto e di importanti affermazioni a livello internazionale.

“Ringrazio di cuore Ana per aver accettato il nostro invito – afferma Alfredo Boldorini, presidente dell’associazione e consigliere comunale cittadino -. Per noi è motivo di grande orgoglio non solo ospitare una grande personalità dello sport paralimpico internazionale a Bassano Romano, ma averla anche per la 67esima uscita di SuperAbile con il nuovo format “Sport No LImits”, tra l’altro proprio nel mio paese, ci e mi riempie di gioia. Un sentito e caloroso grazie anche a tutti coloro i quali, a vario titolo, hanno reso possibile l’organizzazione dell’evento”.

Sport No Limits è stato organizzato da SuperAbile Viterbo – APS, in collaborazione con la Polisportiva Bassano Romano, il Consiglio comunale dei Giovani, le sezioni cittadine dell’Avis e dell’Arma Aeronautica, con il patrocinio del Comune di Bassano Romano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here