Il presidente Olmi: "Telecamere necessarie per individuare questi incivili"

La denuncia di Fare Verde: “Rifiuti abbandonati sulla provinciale Cimina”

59

L’associazione ambientalista Fare Verde denuncia un abbandono di rifiuti lungo la strada provinciale Cimina, nel territorio del Comune di Viterbo.

Ignoti hanno abbandonato ai margini della strada mobili, sedie, sacchi dell’immondizia, pneumatici, cassette in plastica, un lavandino e un forno da cucina.

“I rifiuti sono stati rinvenuti dai nostri volontari durante un sopralluogo – dichiara Silvano Olmi, presidente regionale di Fare Verde – ignoti li hanno scaricati dietro a dei cespugli che costeggiano la strada provinciale Cimina, nel territorio di Viterbo.

Ho inviato una dettagliata segnalazione alla polizia provinciale e a quella comunale. Spero che l’intervento di rimozione dell’immondizia sia celere – conclude Olmi – inoltre, invito la Provincia e il Comune di Viterbo a installare delle telecamere per individuare e sanzionare questi incivili.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui