La piazza di lunedì darà l’ultimatum al Governo Conte

174

L’appuntamento è per lunedì 2 novembre in Piazza del Popolo, a Roma, alle ore 11: il MIO (Movimento Imprese Ospitalità) Italia ha chiamato a raccolta tutti i rappresentanti del mondo turistico e dell’ospitalità, per sensibilizzare ancora una volta il Governo e i singoli parlamentari sulla drammatica crisi del comparto e sulla necessità di avere, subito, un aiuto concreto. “Stavolta – spiega Paolo Bianchini, presidente di MIO Italia – non si può pensare di accontentare il settore con vaghe promesse e pacche sulle spalle: servono soldi veri sui conti correnti, il blocco delle licenze per minimo tre anni e una riforma fiscale seria per far ripartire l’econonomia o sarà una tragedia sociale. Le adesioni alla manifestazione di lunedì, continua Bianchini, sono tantissime da tutta Italia. Auspichiamo che le risposte alle nostre legittime richieste arrivino in tempi rapidissimi, perché, tra chiusure e orari folli da rispettare, ospitalità e turismo, ormai. Si sta muovendo gente da tutta Italia. Abbiamo la fortuna di avere l’ultima manifestazione autorizzata prima del nuovo LOCKDOWN!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui