La piscina comunale Fin di Viterbo “attrae” Civitavecchia

133

La piscina di Viterbo “ospita” Civitavecchia.

Questo almeno stando alle indiscrezioni che circolano sui vari mass-media del litorale.

A riportare la notizia, in particolare, un quotidiano molto seguito Trc Giornale, il notiziario telematico di TeleCivitavecchia che riporta:

“Sembra entrata in un tunnel senza fine la situazione del PalaGalli, ormai chiuso dallo scorso marzo. Nel corso di una riunione tra le società tra Snc, Coser e Centumcellae, che compongono il consorzio, non si è arrivati ad una soluzione per la riapertura della piscina.

Anzi, è molto probabile che l’impianto resterà chiuso fin quando non terminerà l’emergenza Covid, in quanto fino a quel momento sarà impossibile mantenerlo aperto senza gli ingressi economici del settore commerciale. Quindi il PalaGalli rischia di tenere serrati i lucchetti per tutta la stagione.

Uno scenario problematico soprattutto per l’Enel Snc, che fra meno di due mesi, ovvero il 16 gennaio, partirà con il campionato di serie A2. La società rossoceleste sta seriamente pensando all’eventualità di disputare le partite casalinghe alla piscina di Viterbo, gestita dalla Fin. Non certo la situazione migliore per una realtà storica dello sport cittadino, che nel 2020 festeggia i suoi 70 anni di attività.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui