Lo sfogo su Facebook di Fabio Troncarelli, del comitato "Amici del Sant'Anna": "Il sistema sanitario nazionale per il problema del virus ormai si occupa solo di questo"

“La radiologia inaugurata in pompa magna da Zingaretti aperta solo il lunedì e il venerdì…”

144
sant'anna
Ospedale Sant'Anna di Ronciglione
“Questa mattina (ieri, ndr), una persona caduta da una scala si è recata per accertamenti presso il nostro ospedale, qui ha scoperto e abbiamo scoperto purtroppo che la nuova radiologia (reparto che ci ha fatto piacere vedere) inaugurata in pompa magna da Zingaretti, Panunzi e Mengoni, è aperta solo il lunedì e il venerdì mattina”.
Inizia così lo sfogo pubblicato su Facebook da Fabio Troncarelli, del comitato “Amici del Sant’Anna”.
“Chiaramente ho chiesto immediatamente delucidazioni, – si legge ancora nel post – risposta: ‘Non ci sono medici ed è impossibile tenere aperte le radiologie tutti i giorni in tutte le strutture, ospedali maggiori a parte. Dovremmo avere un centinaio di radiologi e di tecnici in pianta organica’”.
“Il sistema sanitario nazionale per il problema del virus ormai si occupa solo di questo – continua Troncarelli – e per le altre patologie ‘sono problemi vostri aspettate un anno'”.
“E’ passato un anno e mezzo, quasi due, e vedo peggioramenti”, commenta ancora, “so solo che ci vorrebbe un po’ più di presa di posizione, più responsabilità per il bene delle comunità e non andare sempre a ricasco o fare solo i taglia nastri, se poi dopo tutto è abbandonato o parzialmente efficiente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui