“La ricetta segreta dei Farnese”, apertura con visita teatralizzata alle cucine del Palazzo

La visita alle cucine del Palazzo, che si ripeterà sabato 27 luglio alle ore 21.00, fa parte della rassegna “Palcoscenico” a cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

123

Venerdì 19 luglio 2019, alle ore 21.00, solo in occasione della rassegna “Palcoscenico” di ArtCity, si apriranno le porte delle cucine di Palazzo Farnese per una visita teatralizzata con Giovanna Barberio, Gerardo Dino Ruggiero e Paola Sarcina in costume d’epoca.

La visita alle cucine del Palazzo, che si ripeterà sabato 27 luglio alle ore 21.00, fa parte della rassegna “Palcoscenico” a cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: un viaggio tra i tesori del Lazio, ben 23 siti d’eccellenza, tra musei, palazzi nobiliari e complessi religiosi, legati da un programma vario, declinato secondo suggestioni dettate dai luoghi.

La ricetta segreta dei Farnese è una scena teatrale che, prendendo spunto da una cronaca di fine Cinquecento dove si narra di una visita di papa Clemente VIII a Caprarola, guida il pubblico nella visita delle cucine di Palazzo Farnese a Caprarola, aperte al pubblico solo per l’occasione. Tre attori, Giovanna Barberio, Gerardo Dino Ruggiero e Paola Sarcina, nelle vesti di un cuoco, una sguattera di cucina e della fantesca di palazzo, animano le cucine, offrendo spunti e informazioni sugli usi e costumi culinari del tardo Rinascimento.

La rassegna “Palcoscenico” continua sabato 20 luglio a Villa Lante a Bagnaia (VT) con uno spettacolo sul Risorgimento con Daniele Timpano e Valerio Malorni: sull’Italia che non c’è, sull’Italia che non sorge, che se è risorta, è rimorta. Tutti gli altri appuntamenti possono essere consiltati sul sito www.art-city.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui