La scrittrice Melissa Panarello a Rieti per il suo nuovo romanzo

L’autrice siciliana presenta a Rieti il 23 maggio alle 18.00 il suo nono romanzo, “Il primo dolore”, edito da “La nave di Teseo”, il primo ad essere firmato con il nome per esteso.

422

La libreria Moderna ospita Melissa Panarello, la scrittrice divenuta famosa con lo pseudonimo di Melissa P. e lo scandaloso romanzo d’esordio “Cento colpì di spazzola prima di andare a dormire” che è stato tradotto e venduto in tutto il mondo.

L’autrice siciliana presenta a Rieti il 23 maggio alle 18.00 il suo nono romanzo, “Il primo dolore”, edito da “La nave di Teseo”, il primo ad essere firmato con il nome per esteso.

“Quello pseudonimo – racconta –  l’aveva scelto l’editore con i miei genitori. Ero minorenne, oggi ho 33 anni, voglio essere tutta intera”.

Da allora, dopo il successo planetario di vendite che hanno raggiunto i tre milioni di copie in 42 paesi, ha continuato a scrivere collaborando anche con giornali e riviste e tenendo una rubrica di astrologia sul settimanale “Grazia”.

Nel nuovo romanzo, l’autrice, che sta per diventare mamma, racconta del sentimento ambivalente che ci lega alla madre fin dal parto attraverso le storie di due donne.

Rosa, che aspetta un bambino e non parla più̀ con sua madre da anni, con la certezza di voler essere diversa da quella figura gelida e incostante che l’ha segnata dentro, osserva con amore il calore che porta dentro per immaginare cosa sarà̀ di lei.

Agata, poco più̀ che una ragazzina, un corpo acerbo, un carattere incompiuto, aspetta un figlio senza davvero sapere perché́, semmai lo ha voluto davvero, credendo che non esista alternativa a ciò̀ che il destino ha previsto per lei.

Emozionante e perturbante, con una trama forte e protagonisti ben delineati, Il primo dolore è il romanzo della maturità anche letteraria di Melissa Panarello.

All’incontro presso la libreria Moderna, in via Garibaldi, Roberta Angelini dialogherà con la scrittrice.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui