La settimana della Viterbese tra allenamenti, amichevoli e mercato

0
81
Allenamenti Viterbese
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

La preparazione estiva della Viterbese prosegue. La data da segnare nel calendario è domenica 25 agosto, giorno in cui inizierà il campionato dei gialloblù. Il primo ostacolo sarà la Paganese, avversario che la squadra di Antonio Calabro affronterà in casa, allo stadio “Enrico Rocchi”. Società, allenatore e giocatori che, quindi, stanno lavorando intensamente per arrivare al meglio alla prima in campionato dell’era Romano. Ieri la banda Calabro si è allenata nel pomeriggio a Canepina, luogo che ospiterà la Viterbese anche fino al 2 settembre. Una proroga necessaria per aspettare il giorno della disponibilità del campo del Pilastro, che dovrebbe essere il 17 settembre.

La settimana di Ferragosto si è aperta per la Viterbese con l’allenamento pomeridiano di ieri. Proprio allo stadio “Rocchi”, inoltre, i gialloblù tornano questa mattina per un allenamento mattutino fissato alle 10:00. Nel pomeriggio, invece, la squadra tornerà a Canepina dove andrà in scena un’amichevole tra Viterbese A e Viterbese B alle 16:00. Dopo il test match vinto con scarto ai danni del Montespaccato, quindi, la società ha organizzato una partita in famiglia per continuare a mettere ritmo e minuti nelle gambe dei giocatori.

Poi due giorni di riposo il 14 e 15 agosto, per riprendere a calpestare l’erba di Canepina venerdì 16 agosto. Quindi doppia seduta sabato 17 agosto che permetterà a Calabro di preparare l’amichevole di domenica, che la società di Via della Palazzina disputerà, come l’anno scorso, contro il Siena allo stadio “Artemio Franchi”. Un test importante e di livello contro la squadra dell’ex Polidori che molto dirà sulla condizione della squadra a una settimana dall’inizio del campionato.

Un appuntamento a cui Calabro spera di arrivare con la squadra ormai al completo. L’allenatore pugliese si aspetta ancora qualche colpo per ricoprire gli ultimi pezzi rimasti scoperti per il suo 3-5-2. La proprietà, allora, è ancora a lavoro per trovare almeno un esterno di fascia sinistra già pronto per il campionato, ruolo dove non ci sono più interpreti dopo l’addio di Mignanelli in direzione Carrarese. Il nome giusto potrebbe essere quello di Antonino Gallo, esterno di sinistra classe ’00 preso dal Lecce dopo lo svincolo dal Palermo. Ma la squadra neopromossa in Serie A sta seriamente valutando se girarlo in prestito in una serie minore per farlo crescere. In questo senso, allora, la Viterbese potrebbe essere la squadra giusta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here