Al "Rocchi" le due formazioni non si fanno male

La Viterbese inciampa, con la Vibonese è pari a reti bianche

242
Alessandro Rossi Viterbese

Allo Stadio “Enrico Rocchi” i leoni gialloblu non riescono a colpire e sbattono sulla Vibonese, che è brava a strappare un punto contro una formazione che sulla carta era un gradino sopra. I padroni di casa erano orfani di due titolarissimi, Tounkara e Murilo, fondamentali per la manovra offensiva. Taurino mette in campo la difesa a tre e prova quindi il tandem d’attacco Simonelli-Rossi, i quali non riescono comunque a fornire quell’apporto offensivo di cui oggi c’era disperato bisogno. Tra le due, ci ha provato decisamente di più la squadra di casa, anche se, non si è mai fatta veramente pericolosa dalle parti di Marson. Le occasioni da goal infatti latitano da entrambe le parti e la partita per lunghi tratti appare decisamente noiosa. Il risultato a fine partita rispecchia ciò che si è visto in campo, anche se i leoni, probabilmente, avrebbero meritato qualcosa in più.

La Viterbese inciampa ancora, dopo il Bisceglie, e spreca l’opportunità per aumentare il divario con le inseguitrici di ulteriori tre punti. Non c’è da disperarsi, naturalmente, un punto è comunque un buon risultato e contribuisce a portare a termine il vero obiettivo di questa stagione, la salvezza. Rimane comunque il rammarico per aver trovato difficoltà nel creare pericoli ad una squadra che veniva da quattro sconfitte consecutive e che non vinceva da addirittura undici scontri.

Sabato a Viterbo arriverà il Palermo, formazione di ben altro livello, con la quale all’andata era finita in pareggio. I siciliani sono un avversario tranquillamente alla portata, ma i ragazzi di Taurino dovranno fare una prestazione ben diversa da quella vista ieri.

TABELLINO

VITERBESE (3-4-1-2): Daga 6; Baschirotto 7, Markic 6,5, Camilleri 7; Adopo 5,5 (38’ s.t. Porru s.v.), Bensaja 6, Palermo 6, Salandria 6, Urso 6,5 (21’ s.t. Falbo 6,5); Simonelli 5,5 (29’ s.t. M Menghi 6), Rossi 5,5. A disp. Bisogno, Bianchi, De Santis, Sibilia, E. Menghi, Zanon, Ricci, Besea. All. Roberto Taurino

VIBONESE (3-5-2): Marson 7; Sciacca 6, Redolfi 6,5, Bachini 6,5; Laaribi 6, Tumbarello 5,5 (21’ s.t. Cattaneo 6), Statella 6, Ambro 6, Ciotti 6; Berardi 6 (27’ s.t. Parigi 6), Plescia 6,5. A disp Mengoni, Murati, La Ragione, Falla, Leone, Di Santo, Mancino, Fomov. All. Giorgio Roselli

ARBITRO: Mattia Caldera di Como, assistenti Boggiano di Monza e Filip di Torino, IV assistente Finzi di Foligno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui