Gli uomini di Maurizi si sono imposti con un 2-0

La Viterbese vince e convince: battuto in amichevole il Grosseto

96

La Viterbese vince e gioca bene, i gialloblu infatti si sono imposti per 2-0 nel test amichevole contro il Grosseto. Mister Maurizi schiera un 3-5-2: Daga in porta, Mbende,Markic e Baschirotto a completare il terzetto difensivo, centrocampo a 5 invece con Simonelli e Bezziccheri sulle fasce, con Bensaja, Salandria e Menghi E al centro, con Rossi e Tounkara in attacco.

Partita subito in discesa per la Viterbese, che sblocca il match al 1′ con Alessandro Rossi, servito da Tounkara. Gialloblu che hanno poi continuato ad attaccare, mostrando grande equilibrio ed un’ottima condizione fisica, condita con un pressing degno di nota, come richiesto da Maurizi. Ci pensa poi Bezzicheri a chiuderla dopo un’ottima palla servitagli da Bensaja.

Ottimo esordio per Mbende, il quale ha alternato ottimi anticipi con ottime chiusure, mostrando anche discese interessanti all’interno del campo.

Per quanto riguarda la linea difensiva, anche in questa gara si è intravisto come i concetti di Maurizi siano stati assimilati, trovandosi sempre in linea e portando uno tra Bensaja e Salandria a fare anche il lavoro sporco. Da oliare invece alcuni meccanismi offensivi, tuttavia si è visto come il talento offensivo non manchi alla squadra di via della Palazzina, con alcune combinazioni degne di nota.

Domenica prossima inizierà il campionato e, per quanto si tratti di amichevoli, le premesse per un campionato da protagonisti sembrano esserci tutte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui