Lago di Bolsena, Di Sorte: “In estate prevediamo grande affluenza e anche il ritorno del turismo europeo”

129

Tornano i turisti sul Lago di Bolsena. Dopo i lunghi mesi dell’emergenza sanitaria e le restrizioni alla mobilità, sembrano ormai esserci i presupposti per immaginare una stagione estiva con numerosissime presenze ed anche il tanto atteso ritorno del turismo dall’estero nel territorio della Tuscia.

I primi segnali positivi si sono già mostrati in occasione del ponte del 2 giugno appena trascorso. “Devo dire che il ponte era molto atteso dagli italiani, il primo dopo le riaperture. Sapevamo che potevamo essere presi d’assalto, e così è stato. A Bolsena oggi (ieri, ndr) è stata una giornata simile ad un normale Ferragosto, direi”, spiega il vicesindaco Andrea Di Sorte.

Andrea Di Sorte

“Il weekend lungo è partito da venerdì, ed è stato estremamente positivo in termini di presenze, anche nella ricettività, che sappiamo essere la colonna portante di tutto il comprensorio, capoluogo incluso. – aggiunge – Bolsena è una città molto curata e ben organizzata; garantisce una diversificata tipologia di accoglienza ed offre servizi per le famiglie”.

Le previsioni in vista della stagione estiva, con queste premesse, non possono che essere delle più rosee. E Bolsena si farà trovare pronta ad accogliere i visitatori. “Ci stiamo preparando al meglio per l’estate, – commenta ancora Di Sorte – perché prevediamo una grande affluenza, con un ritorno anche del turismo europeo, che già si sta affacciando in queste prime settimane sul lago di Bolsena”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui