"Più che le dimissioni del sindaco il problema è la coalizione che non riesce a trovare un equilibrio"

L’amaro commento di Purchiaroni: “Il Comune di nuovo travolto da una questione politica”

129

 

 

“Una questione di carattere politico che come un treno in corsa, inaspettato, ha sconvolto ancora una volta la vita amministrativa del Comune”.

Fabrizio Purchiaroni, consigliere di minoranza di Forza civica, usa una metafora che sintetizza con efficacia quanto accaduto martedì in consiglio comunale.

“Aggiungere alle criticità che sono sotto gli occhi di tutti anche difficoltà politiche, sicuramente rende per tutti il lavoro più complicato. Chi paga le conseguenze di questo stallo, sommate alle molteplici situazioni di disagio, è certamente la città di Viterbo”.

Sulle dimissioni di Arena, chieste a gran voce, da tutti i gruppi dell’opposizione Purchiaroni afferma: “La questione più che le dimissioni del sindaco riguarda la coalizione tutta che deve trovare un equilibrio per riuscire a dare risposte concrete. Equilibrio che comunque è sempre stato burrascoso sin dal primo passo compiuto da questa amministrazione, più di due anni fa, nel varare la giunta. Ci sono poi state altre questioni e martedì, in modo inaspettato, quest’ultima vicenda”.

Poi pragmaticamente conclude: “Non ho elementi né la conoscenza della situazione reale per poter chiedere le dimissioni. Chiedo solo che, in tempi brevi e veloci per la città, sia fatta chiarezza e che si inizi veramente a dare risposte a problemi che ad oggi sono rimasti inevasi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui