L’arte per la scrittura del cinema, Pierpaolo Piciarelli protagonista dell’incontro

Protagonista dell’incontro è Pierpaolo Piciarelli che terrà una Lectio Magistralis sulla sceneggiatura e la scrittura per il cinema.

951

Martedì 21 maggio presso l’Aula Magna dell’Istituto Midossi di Civita Castellanna si terrà l’evento conclusivo del progetto Café Cinema che ha guidato gli studenti di tre istituti secondari alla scoperta dei mestieri del cinema.

L’evento è parte integrante del progetto Cafè Cinema- conversazioni partecipate, sostenuto da MIUR e MIBAC, realizzato in collaborazione con ArtedelContatto, la partnership dei Comuni di Vignanello, Vallerano, Canepina, Corchiano e Soriano nel Cimino e vede impegnati i Licei Artistici di Vignanello e Civita Castellana, le Scuole secondarie di I grado di Corchiano e Dante Alighieri di Civita Castellana.

Nell’ambito della promozione del cinema come strumento di formazione e arricchimento culturale sostenuto dal Ministero dell’Istruzione e dei Beni Culturali, il progetto mira alla conoscenza delle fasi della produzione e dei mestieri del cinema attraverso l’incontro e il confronto tra studenti della scuola Secondaria di I e II grado e professionisti di riconosciuta e rinomata competenza.

Protagonista dell’incontro è Pierpaolo Piciarelli che terrà una Lectio Magistralis sulla sceneggiatura e la scrittura per il cinema. Piciarelli (Roma, 1978) ha conseguito il diploma in sceneggiatura al CentroSperimentale di Cinematografia. La sua principale attività nel mondo del cinema è quella di filmmaker. Ha lavorato come sceneggiatore nei film Zoran, il mio nipote scemo (2013), Last Minute Marocco (2006), Ma che ci faccio qui! (2006), Chi nasce tondo… (2008), Blue Kids (2017), Balla con noi (2011), Il cinema lo faccio io (2012), Babylon Fast Food (2012).Ha vinto il premio Salinas con lacommedia E allora tanti saluti.

Ha ricevuto la candidatura per il miglior soggetto ai David di Donatello con il corto Quasi Eroi (2015).

La lezione si terrà dalle ore 10,30 alle ore 12,30: prendendo le mosse dai fondamenti teorici e pratici, si concentrerà sull’ideazione del soggetto  eripercorrerà i passaggi che conducono alla preparazione della sceneggiatura utilizzata nelle riprese cinematografiche.

A moderare il confronto tra Piciarelli e gli studenti Simone Moraldi dell’Associazione Arte del Contatto, partner fondamentale del progetto Cinema Cafè, che favorirà il confronto attraverso un’attività di brainstorming per mettere in luce i tratti fondanti e le competenze del mestiere dello sceneggiatore.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui