Riceviamo e pubblichiamo

L’Aula Magna dell’ITIS apre a tutti gli studenti delle scuole medie superiori di Viterbo

Firmata oggi negli uffici di Presidenza della Provincia di Viterbo la convenzione con l'Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Viterbo, ex ITIS

515

Firmata oggi negli uffici di Presidenza della Provincia di Viterbo la convenzione con l’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo da Vinci” di Viterbo – ex ITIS – che consentirà l’utilizzo della nuova Aula Magna a tutti gli studenti delle scuole medie superiori della città di Viterbo.

La nuova Aula Magna ristrutturata è stata consegnata all’istituto nel marzo scorso, dopo un intervento di notevole rilievo che ne ha consentito il totale adeguamento alle norme di prevenzione incendi e sicurezza, nonché un completo adeguamento igienico-sanitario. L’aula conta oggi un complessivo di 650 posti a sedere ed è stata completamente ristrutturata nella pavimentazione, nella dotazione delle sedute omologate, negli arredi ed impianti e nei servizi igienici. Assieme alla convenzione consegnate le documentazioni di SCIA e Valutazione dei Rischi.

Una vera e proprio sala auditorium, unica nella Provincia, che da oggi consentirà di ospitare i ragazzi anche dagli altri istituti per iniziative ed attività, secondo regole e protocolli gestiti dagli uffici dell’ITT “Leonardo da Vinci”.

Un percorso iniziato all’inizio dell’anno e conclusosi oggi con la firma del Presidente Pietro Nocchi e del Dirigente Scolastico Prof. Luca Damiani in presenza dei dirigenti e funzionari della Provincia di Viterbo Ernesto Dello Vicario, Mariano Di Pietro e Patrizio Belli che hanno traghettato l’opera fino a questo risultato.

Massima soddisfazione espressa dal Presidente della Provincia Pietro Nocchi:” Un risultato che oserei definire storico per la Provincia, consente di far aprire le porte di questo spazio unico nel suo genere alla vitalità e alle iniziative dei ragazzi. Da oggi l’aula sarà a disposizione di tutte le scuole medie superiori di Viterbo e sono certo che diventerà anche il cuore di molte attività con protagonisti i nostri studenti.”

Provincia di Viterbo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui