Lavori fermi da mesi e topi che escono dalle buche, è Via S.Maria delle Rose in centro

340

Si tratta di Via S.Maria delle Rose. E’ una stradina all’interno delle mura cittadine del Centro di Viterbo, nella zona di Piazza del Teatro, dietro la Camera di Commercio; la condizione è critica da mesi, e la denuncia arriva direttamente dai residenti della zona, insieme alle foto come testimonianza diretta.

Secondo quanto comunicato i lavori sarebbero fermi da mesi, causando ovvi disagi alla circolazione su strada; ma i problemi non finirebbero qui: dalle buche lasciate aperte per il crollo della strada uscirebbero infatti un gran numero di topi, che creerebbero non pochi rischi per l’igiene dei residenti della zona.

I lavori, come si può vedere dalle foto, sono completamente immobilizzati e abbandonati a sé stessi; l’unica azione svolta nella zona è stata quella di “appoggiarci” delle transenne per avvisare dei pericoli tra i sampietrini.

“Praticamente i lavori non li hanno iniziati mai. – esordisce una residente – queste buche ci stanno da una vita e così è rimasto. Si sono formate perché ci si sfondava la strada” E pur non essendo sicure del mese in cui avvenne il posizionamento delle transenne, ne danno una collocazione certa tra i mesi di dicembre-gennaio, dunque almeno 3 fino ad ora, certo non pochi per sistemare dei difetti che creano innumerevoli problemi per la viabilità di zona.

Da due giorni, a quanto affermato, appunto, dalla residente stessa, starebbero anche fuoriuscendo dei topi dalle buche in questione, che metterebbero in serio pericolo le condizioni igieniche (già di per sé preoccupanti causa virus) di tutti gli abitanti del quartiere e i frequentatori di una zona comunque sita al centro di Viterbo.

La richiesta è di un immediato (e urgente) intervento al Comune di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui