A Viterbo sono 480 le prenotazioni effettuate per vaccinarsi in farmacia

Lazio, “Open week” Astrazeneca dal 2 al 5 giugno. Sold out i 20.000 posti in farmacia

135

Dopo i due fine settimana dedicati alla vaccinazione degli over 40 e 35, il Lazio organizza un’intera “Open week” con il siero Astrazeneca da mercoledì 2 a sabato 5 giugno.

Analogamente a come avvenuto per le altre due iniziative, anche questa volta ci si potrà prenotare tramite ticket virtuale, che andrà presentato insieme alla tessera sanitaria una volta giunti sul luogo della vaccinazione. Nei prossimi giorni la Regione renderà note tutte le informazioni sulle modalità e i punti di somministrazione dove sarà possibile prenotarsi.

Dopo appena 48 ore dall’apertura delle prenotazioni dei vaccini in farmacia con Johnson&Johnson, il sistema ha registrato il “sold out”, con 20.000 prenotazioni effettuate.

Sono 480 i posti già riservati a Viterbo, pari al 100% di quelli disponibili.

“Il Lazio è prima fra le grandi regioni ad aver aperto alle somministrazioni in farmacia che saranno, assieme ai medici di medicina generale, la struttura portante della campagna vaccinale”, fanno sapere dalla Regione.

Secondo i dati aggiornati a ieri, 25 maggio, il totale delle dosi somministrate nel Lazio è salito a 3.074.909. Il 93% degli over 80 ha ricevuto la prima dose e l’86% la seconda. Tra gli over 70, l’82% ha ricevuto la prima dose, il 37% la seconda. Gli over 60 che hanno ricevuto la prima dose sono il 70%, mentre il 18% ha avuto anche la seconda. In generale, il 43% della popolazione residente ha ricevuto la prima dose di vaccino; più del 20% ha completato il ciclo vaccinale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui