Le imprese italiane hanno perso 420 miliardi di euro nel 2020

103
soldi

420 miliardi di euro: questa la perdita di fatturato del 2020 delle imprese italiane per causa del coronavirus.

E’ di andamento opposto invece la crescita negli ultimi 6 mesi di multinazionali del web, le quali hanno segnato un aumento del 17%.

Questi sono numeri che ci fornisce l’analisi dell’Ufficio studi della Cgia.

I ristori erogati dall’Esecutivo hanno coperto mediamente il 25% circa del calo del fatturato, una quantità decisamente insufficente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui