Le parole di Calabro alla vigilia di Viterbese-Vibonese: “Sarà una sfida molto difficile”

Vigilia di campionato per la Viterbese di Antonio Calabro che domani affronterà al “Rocchi” la Vibonese, gara valida per la 32° giornata.

381
calabro

Vigilia di campionato per la Viterbese di Antonio Calabro che domani affronterà al “Rocchi” la Vibonese, gara valida per la 32° giornata. La partita, il cui fischio d’inizio sarà alle 14.30, è di grandissima importanza per i gialloblù per dare continuità al momento positivo ma, soprattutto, perché si tratta di due squadre in piena lotta play-off. Viterbese e Vibonese, infatti, sono appaiate in classifica a quota 40, vicine addirittura al quinto posto del Potenza, distante solo tre lunghezze. Nella conferenza stampa prepartita Calabro si è soffermato su questo punto: “Vincere domani sarà fondamentale poiché ci troviamo di fronte a uno scontro diretto che giochiamo in casa. Contro la Vibonese abbiamo la possibilità di fare punti importanti che ci consentirebbero di fare un balzo superiore in classifica che fino a due mesi fa era inimmaginabile”.

La Viterbese, in questo momento, si trova nel pieno del ciclo di partite ravvicinate che dovrà affrontare fino ad aprile. Sarà fondamentale, allora, capire quale possa essere la tenuta fisica della squadra, anche se i recenti risultati sono stati comunque positivi. Concetti che ha spiegato anche Calabro con molta lucidità: “Quella di domani sarà una partita molto difficile, per i tanti match disputati in concomitanza e che sono stati giocati tutti in maniera intensa. Allo stesso tempo, però, queste gare ci hanno dato convinzione di prestazione e un bagaglio importante di punti”.

Vincere non solo per i tifosi e per la classifica, ma anche per Luca Baldassin, uscito gravemente infortunato dalla trasferta in puglia contro la Virtus Francavilla. Il centrocampista gialloblù ne avrà certamente per tanto tempo e va anche a lui il pensiero di mister Calabro: “Dovremo fare a meno della qualità di Baldassin. Gli siamo tutti vicinissimi e quindi ci teniamo molto a fare risultato per dedicargli una possibile vittoria”.

Ciò di cui necessiterà la Viterbese per arrivare ai tre punti è senza dubbio l’appoggio del suo pubblico, il quale spesso è mancato nelle partite casalinghe. Ecco allora che Calabro ha parlato anche di questo, cercando il sostegno dei tifosi con questo appello: “Riempiamo il Rocchi perché abbiamo bisogno del calore dei nostri tifosi!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui