Lega e Fratelli d’Italia a Montecitorio per dire “no al patto della poltrona”

Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia rinnovano l'invito a prendere parte alla manifestazione che si terrà domani mattina a Montecitorio.

482

I gruppi di Fratelli d’Italia e Lega rinnovano a tutti l’invito a prendere parte alla manifestazione che si terrà domani mattina, lunedì 9 settembre, in piazza Montecitorio a Roma. L’evento, con inizio fissato alle 10:30, vedrà arrivare nella Capitale diversi pullman provenienti da Viterbo e zone limitrofe.

L’appuntamento per tutti gli interessati a prendere parte alla manifestazione – leggiamo sulle pagine social dei politici viterbesi – è fissato la mattina presto, così da poter raggiungere Montecitorio in orario utile per l’inizio dei “giochi”. Nei giorni scorsi l’onorevole Mauro Rotelli, deputato di Fratelli d’Italia a cui abbiamo chiesto un parere sull’alleanza PD- Movimento 5 Stelle, aveva ribadito l’importanza della giornata di lunedì per “dire no al patto della poltrona”.

Domani mattina – è proprio il caso di dirlo – ne vedremo certamente delle belle. Alla manifestazione in piazza Montecitorio prenderanno parte anche i senatori Umberto Fusco (Lega) e Francesco Battistoni (FI), oltre a numerosi consiglieri del Comune di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui