Lega Viterbo a Roma “per un’Italia bella, libera e giusta”

158

L’Italia riparte, bella, libera e giusta: immancabile, anche stavolta, il gruppo di Viterbo in piazza a fianco di Matteo Salvini, all’iniziativa organizzata dalla Lega per ringraziare gli italiani e per lanciare un grande messaggio di ripartenza dopo le restrizioni che da oltre un anno ci hanno privato della nostra quotidianità, anche dei nostri affetti, e che hanno imposto duri mesi di inattività alle nostre imprese.

L’Italia ha risposto all”appello lanciato da Matteo Salvini ieri pomeriggio, e in quella risposta c’è anche Viterbo con circa 200 persone, che hanno voluto essere presenti alla prima grande manifestazione di piazza per ascoltare la voce del leader della Lega e non solo.
Ad essere protagonista oggi è stata, innanzututto, proprio quell’Italia che lavora. Sul palco si sono succedute le voci di molte categorie di lavoratori che hanno riconosciuto in Salvini il motore del Governo per questa ripartenza.

Tra i presenti, oltre al Senatore Umberto Fusco, i sindaci della Tuscia, gli amministratori del Comune di Viterbo e quelli degli altri comuni della provincia, oltre ai numerosi militanti e sostenitori del partito.

Un messaggio di ripartenza e speranza per i mesi a venire, che anche a Viterbo le istituzionali locali sapranno declinare a sostegno dei cittadini e delle categorie che maggiormente hanno sofferto questo anno di restrizioni.

Lega Viterbo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui