L’estate sta finendo? Previsioni, nostalgia e poesia

298

“L’estate sta finendo” cantavano i Righeira in un motivetto ancora attuale.

Ieri, sul litorale, da Montalto a Tarquinia, i forti venti hanno convinto molte persone a tornare in anticipo a Viterbo.

Mare molto mosso e ombrelloni chiusi.
Forti raffiche di vento anche nella Città dei Papi e nella Tuscia.

Ecco come sarà il tempo oggi, domenica, 30 agosto: cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e rovesci anche temporaleschi. In serata schiarite.

La temperatura massima registrata sarà di 26°C, la minima di 20.7°C. I venti saranno al mattino molto forti e proverranno da Sud-Sudest, al pomeriggio forti e proverranno da Sud. Allerte meteo previste: pioggia.

Per lunedì, 31 agosto, ultimo giorno del mese, si prevedono cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in intensificazione pomeridiana. Rasserenamenti in serata.

I venti saranno al mattino forti e proverranno da Sud- est, al pomeriggio forti e proverranno da Est-Sudest. Allerte meteo previste: vento.

Per chiudere la stagione balneare, molto significativa è la poesia di NAZIM HIKMET, Arrivederci fratello mare

Ed ecco ce ne andiamo come siamo venuti
arrivederci fratello mare
mi porto un po’ della tua ghiaia
un po’ del tuo sale azzurro
un po’ della tua infinità
e un pochino della tua luce
e della tua infelicità.

Ci hai saputo dir molte cose
sul tuo destino mare
eccoci con un po’ più di speranza
eccoci con un po’ più di saggezza
e ce ne andiamo come siamo venuti
arrivederci fratello mare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui