Letto in fiamme, incendio in via Castel di Fano a Viterbo: tre ricoverati

157

Attimi di paura al quartiere Carmine stamani per un incendio sviluppatosi in un appartamento di via Castel di Fano.

Le fiamme, secondo le prime ricostruzioni, sono divampate da un letto.

Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha permesso di contenere il rogo alla sola camera da letto.

Nell’appartamento abitano una madre con due ragazzi, tutti al momento ricoverati in ospedale.

Nelle prime fasi l’intera palazzina per sicurezza è  stata fatta evacuare a causa dei fumi che hanno invaso lo stabile.

Una volta concluso l’intervento dei vigili del fuoco i residenti sono potuti rientrare nelle loro abitazioni, fatta eccezione per l’appartamento in cui si è sviluppato l’incendio non è abitabile al momento.

Sul posto sono intervenuti 13 unità di personale dei vigili del fuoco con autobotte e autoscala, il 118, la Polizia e gli uomini della Municipale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui