Linee telefoniche interrotte, il Comune di Vallerano: “Situazione inaccettabile”

127
vallerano

Questa mattina, facendo seguito alle segnalazioni inviate nelle scorse settimane dagli utenti e dagli stessi amministratori, il sindaco di Vallerano, Adelio Gregori, ha scritto ufficialmente a Telecom per rappresentare il grave disagio che, da prima di Natale, stanno vivendo i cittadini residenti nel centro storico, all’interno del quale si è verificato un interrotto malfunzionamento delle linee telefoniche.

“Il disservizio – spiega Gregori – risulta ancora più grave e, quindi, inaccettabile, in quanto la popolazione presente nel nostro centro storico, per oltre la metà, ha un’età compresa nella fascia di età tra i 70 e gli 80 anni. Molte di queste persone hanno difficoltà ad utilizzare gli smartphone, ammesso che ne posseggano uno. Pur comprendendo le difficoltà di carattere tecnico e logistico che ci sono state rappresentate, la situazione non è più tollerabile dai nostri concittadini, tantomeno dall’Amministrazione comunale, in quanto l’interruzione di un servizio pubblico, come quello telefonico, soprattutto in queste settimane di restrizioni, può comportare delle problematiche di carattere psicologico, particolarmente alle persone anziane, ma anche di ordine pratico. Infatti, oltre a non poter normalmente comunicare frequentemente con i propri cari, a questa fascia fragile della popolazione viene a mancare anche la possibilità di segnalare eventuali situazioni di urgenza. Per questa ragione, anche pubblicamente, chiedo formalmente a Telecom di mettere in campo, in maniera rapida e risolutiva, tutti quegli interventi necessari alla riattivazione del servizio”.

COMUNE DI VALLERANO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui