Tutela del territorio, salvaguardia del paesaggio, promozione di una moratoria sulle energie rinnovabili: di questo e di molto altro ancora si discuterà nella diretta Facebook organizzata dal Centro Studi Aldo Moro di Viterbo, rivista Ambiente e il Domani d'Italia

“L’Italia che vogliamo”: domani l’incontro su tutela del territorio ed energie rinnovabili

157

Tutela del territorio, salvaguardia del paesaggio, difesa dell’ambiente, promozione di una moratoria sulle energie rinnovabili: di questo e di molto altro ancora si discuterà domani, lunedì 7 giugno alle 18:30 in una diretta Facebook organizzata dal Centro Studi Aldo Moro di Viterbo, rivista Ambiente e il Domani d’Italia, dal titolo “Una primavera di bellezza, l’Italia che vogliamo – per una moratoria sulle energie rinnovabili”.

L’incontro verrà coordinato da Luisa Ciambella, consigliere nazionale Anci. Vi prenderanno parte molti personaggi illustri, tra cui l’on. Vittorio Sgarbi, sindaco di Sutri, Stefania Proietti, sindaco di Assisi, Antonio Rancati, coordinatore generale Cetri Tires, Marco Frittella, giornalista televisivo e scrittore, Fiorello Primi, presidente Borghi più belli d’Italia.

Quello delle energie rinnovabili e della tutela territoriale è un tema di particolare rilievo in Italia, e nello specifico nella Tuscia, dove di recente si è discusso a lungo sull’eventualità di realizzare nuovi impianti senza compromettere la bellezza dei luoghi.

Domani ci sarà l’occasione per approfondire la questione e al contempo riflettere sulle prospettive di sviluppo territoriale in relazione alle fonti energetiche alternative.

L’evento sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook del Centro Studi Aldo Moro di Viterbo, Ambiente rivista e il Domani d’Italia.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui