L’Officina Lex di Bartoletti e Ascenzi festeggia i vent’anni dall’apertura

All’evento hanno infatti preso parte anche il sindaco della città Giovanni Arena e il Prefetto di Viterbo Giovanni Bruno.

905

Il famoso studio legale viterbese Officina Lex, degli avvocati Giovanni Bartoletti e Gugliemo Ascenzi ha celebrato sabato scorso il ventennale dall’apertura. “Un traguardo importante – ha detto Giovanni Bartoletti – che abbiamo festeggiato con i tanti avvocati di Viterbo che hanno mosso i primi passi nel nostro studio e le autorità politiche”.

All’evento hanno infatti preso parte anche il sindaco della città Giovanni Arena e il Prefetto di Viterbo Giovanni Bruno. Un’occasione per “fermarsi e festeggiare anche prendendo solo dei pretesti”, scrive sui social l’avvocato Guglielmo Ascenzi commentando i festeggiamenti di sabato. “Serate come quella danno la forza ed energia per affrontare nuove sfide”.

I suoi ringraziamenti vanno soprattutto all’avvocato Giovanni Bartoletti: “l’organizzazione della festa è stata merito suo per il 90%”, ha continuato Ascenzi. Un importante momento di condivisione e allegria per celebrare uno studio legale di professionisti che operano a livello nazionale ed internazionale e che rappresenta un punto di riferimento per i viterbesi nel campo dell’Assistenza e Consulenza Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui