L’ultimo saluto a Valerio, il giovane studente di Cori morto in un incidente d’auto

Valerio è stato salutato presso i social dai suoi colleghi e amici di studio e dall'Università della Tuscia che hanno ricordato il giovane

419
Valerio Felici, il giovane studente universitario morto in un incidente domenica scorsa

Si sono celebrati i funerali di Valerio Felici, il giovane studente universitario al suo primo anno presso l’Ateneo della Tuscia di Viterbo. Il giovane, 19 anni, è morto la scorsa domenica a causa di un incidente mortale dova bordo era con il suo fratello gemello e un’altra persona.

I ragazzi si erano recati ad Artena, in provincia di Roma, per il Palio delle Contrade ma al ritorno la Fiat Panda dove erano a brodo perde il controllo andando a sbattere. Alla guida del veicolo c’era il fratello del ragazzo. Valerio è stato subito soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato in codice rosso presso il Pronto Soccorso di Velletri ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Il suo gemello è stato iscritto nell’albo degli indagati dai carabinieri di Colleferro con l’accusa di omicidio stradale e l’aggravante di assunzione di droghe e alcool.

Valerio è stato salutato presso i social dai suoi colleghi e amici di studio e dall’Università della Tuscia che hanno ricordato il giovane. I funerali si sono svolti a Cori, il paese Natale del giovane studente.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui