Una nuova denuncia sui social da parte di un residente

“L’urinatorio di via Chigi…un’area completamente abbandonata a se stessa”

132

Via Chigi, sui social arriva una nuova denuncia da parte di un cittadino sulle condizioni di degrado e assenza di pulizia dell’area.

“L’urinatorio di Via Chigi” – così viene definita -, una “via completamente abbandonata a se stessa”. Le immagini pubblicate di seguito al post mostrano la situazione:

“Terminati i lavori di rifacimento di una parte del manto stradale credo non abbia mai visto una macchina per la pulizia, né sono state rifatte le strisce blu per i parcheggi residenti – si legge ancora nel post – e non parliamo dell’immondizia abbandonata per strada o sui cestini da chi non paga le tasse. E c’è un museo molto frequentato e uno dei palazzi più belli di Viterbo”.

Torna quindi a far discutere il tema dell’abbandono dei rifiuti e dell’incuria in città. In un momento così importante com’è quello che stiamo vivendo per il rilancio turistico di Viterbo a seguito dell’emergenza Covid le perplessità avanzate dai cittadini andrebbero prese in seria considerazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui