L'operaio di 28 anni è deceduto nel terribile incidente di lunedì mattina alla Commenda

Lutto cittadino per Valentano, oggi i funerali per il giovane Giustino Scipio

975

Stefano Bigiotti, sindaco di Valentano, ha deciso di proclamare per oggi il lutto cittadino dedicato alla memoria di Giustino Scipio, morto nel terribile frontale alla Commenda lunedì mattina.

Si terranno alla chiesa di San Giovanni, alle 15, i funerali per il 28enne, dove parteciperanno molti cittadini. Giustino era, infatti, una persona voluta bene da tutti, un grande lavoratore e un giovane con tante passioni, tra le quali la mountain bike.

Intanto, sui social si aperto il dibattito sulla pericolosità di certe strade, che ogni giorno mettono a repentaglio la vita di giovani e provocano numerose vittime in tutto l’anno. Troppe per un territorio piccolo come la Tuscia.

Sempre lunedì un altro incidente a poca distanza da quel punto. Stavolta solo dei feriti, ma poteva andare peggio.

La Commenda, come altre zone del Viterbese restano aree pericolose, dove la sicurezza è ormai un qualcosa di dimenticato da tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui