Lux Rosae, ecco i “messaggeri” della fiaccola in onore di Santa Rosa

Il numero 18 è per ricordare l'età della Patrona di Viterbo

1344

In attesa della conferenza stampa di mercoledì 28 agosto presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, Lux rosae comunica i 18 “messaggeri” che porteranno da Piazza San Pietro di Roma la fiaccola che illuminerà la sera del 3 gli ultimi lumini di “Gloria”.

Il team dei 18 podisti è formato da:Biagio Zaccaro, Bianchetti Maria, Brutti Fabiana, Caliento Letizia, Calzini Carlo, Corvaia Ornella, Donatella Salvatori, Giammarioli Paola, Guercio Paola, Laureti Simona, Marco Savelli, Max Natalizi, Olivieri Anna Maria, Patrizia Frittelli, Pecoroni Susanna, Titti Moschini, Valentino Giulia e Veronica Verna. Il numero 18 è per ricordare l’età della Patrona di Viterbo.

Lux Rosae in sinergia con il Sodalizio dei  Facchini di Santa Rosa – che danno l’autorizzazione all’evento – e Avis Comunale Viterbo – che gestisce tutta l’organizzazione e la logistica – esporranno davanti la stampa e al pubblico tutti i “messaggeri” della fiaccola e commenteranno la scelta del messaggio che per questa Santa rosa si vuole far ricevere attraverso la maratona: la “Donna e la sua integrità”!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui