Riceviamo e pubblichiamo

M5S organizzano flashmob a favore del DDL Zan

178

“Si sente ancora troppo spesso parlare di atti di odio contro alcune persone a causa dell’orientamento sessuale, dell’identità di genere, del genere e della condizione fisica.
L’Italia ha già una legge che sanziona chi commette atti d’odio causati da motivazioni razziali etniche e religiose. Il ddl Zan chiede semplicemente di estendere gli effetti di questa legge anche ai reati d’odio determinati dall’orientamento sessuale, dall’identità di genere , dal genere, dal sesso e dalla disabilità.
Una legge che sicuramente non vuole mettere il bavaglio a nessuno, ma vorrebbe semplicemente fermare le mani di coloro che compiono azioni violente causate dall’odio verso queste categorie di persone.
Una legge che non solo punisce, ma cerca di determinare azioni concrete, culturali e sociali, per cambiare la cultura dell’odio nel nostro Paese
È arrivato quindi il momento di sostenere il nostro appello a favore della legge e venire a Corso Centocelle, davanti al teatro Traiano di Civitavecchia, lunedì 17 maggio alle 18 per un flashmob. Manifesteremo nel rispetto delle distanze per combattere l’odio che a volte circola nelle nostre strade e per chiedere che questa legge venga discussa il prima possibile.
Questo è un invito a tutte e tutti i cittadini di Civitavecchia, alle forze politiche, alle associazioni, alle realtà di categoria, per avere finalmente una legge che da anni è negata nel nostro Paese.”

Attivisti M5S

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui