Magliano Sabina, aperta la prima sede Aci

Inaugurata in viale San Lorenzo 8-10 la prima delegazione dell’Automobile Club d’Italia del Comune maglianese con servizi automobilistici, turistici e sportivi a favore del territorio

323

E’ stata inaugurata in viale San Lorenzo 8-10 a Magliano Sabina la prima delegazione ACI del territorio maglianese, che offre non solo ai 3.500 abitanti tutti i servizi e i prodotti dell’Automobile Club d’Italia: soprattutto nel periodo estivo, il bacino di utenza sale a 5.000 persone, fino ad oggi costretti a lunghi spostamenti nei Comuni limitrofi per il disbrigo delle pratiche automobilistiche e per altre attività di assistenza.

Alla cerimonia del taglio del nastro sono intervenuti il Segretario Generale di ACI, Gerardo Capozza; l’Assessore all’Ambiente e ai Servizi Sociali della Provincia di Rieti, Maurizio Ramacogi; il Sindaco di Magliano Sabina, Giulio Falcetta; il Direttore dell’Automobile Club di Rieti, Lino Rocchi; la titolare della delegazione ACI, Monia Nesta.

La nuova Delegazione è un punto di contatto con la nuova sinergia ACI-Enit a favore del turismo e dispone di un ufficio dedicato allo sport automobilistico, con tutto il sostegno della Federazione nazionale.

La Delegazione, inoltre, contribuisce alla promozione turistica del territorio reatino tramite una piattaforma web, coordinata dalla Provincia di Rieti, che amplifica l’appeal locale attraverso centinaia di scatti di artisti fotografi che emozionano il pubblico con immagini inedite e coinvolgenti di panorami, borghi, vallate, reperti storici e strade.

“L’Automobile Club d’Italia compie un nuovo passo nella sua mission statutaria a favore del turismo, oltre che della mobilità e dello sport – ha dichiarato il Segretario Generale ACI, Gerardo Capozza – a tutto vantaggio del territorio, dove automobilisti e turisti, italiani e stranieri, trovano un interlocutore istituzionale capace di proporre soluzioni integrate, grazie alle sinergie attuate a livello nazionale e locale”.

Si legge in un comunicato di ACI – Automobile Club d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui