Il deputato ha invocato aiuto in Parlamento: "La Tuscia ha bisogno di un segnale chiaro"

Maltempo, il territorio è fragile. Rotelli (FdI): “Governo sospenda rate mutui per gli agricoltori”

146

Il maltempo ha spezzato l’economia della Tuscia, colpendo indistintamente tutte le aziende agricole del territorio, per questo il deputato di Fratelli d’Italia Mauro Rotelli invoca l’intervento del Governo per sospendere mutui e contributi previdenziali.

“Tornare alla quotidianità nella Tuscia sarà veramente difficile dopo l’ultimo fine settimana – ha dichiarato il parlamentare del nostro territorio, “Il maltempo che ha colpito l’Italia negli ultimi giorni portando conseguenze devastanti non ha risparmiato la provincia di Viterbo.
Soprattutto le zone costiere sono state sommerse da fango ed acqua”.

“I litorali di Montalto di Castro, Tarquinia, Marina Velka, Pescia Romana, hanno vissuto e stanno vivendo giornate drammatiche – ha proseguito Rotelli – Mareggiate, fiumi straripati, smottamenti e frane hanno e stanno flagellando tantissimi comuni”.

Il conteggio dei danni, presentato dalle associazioni di categoria come Coldiretti e Confagricoltura, è altissimo. A farne le spese maggiori è stata, ovviamente, l’agricoltura, che ha fatto i conti con ettari di campi allagati, centinaia di capi di bestiame morti e fabbricati inondati e danneggiati.

“Diversi milioni di danni – ha specificato il rappresentate di Fratelli d’Italia alla Camera – danni al settore primario che una volta ancora dimostrano la fragilità del territorio. Un territorio che necessita subito di misure di emergenza ma anche di prevenzione. Le amministrazione locali stanno avviando le richieste per lo stato di calamità”.

“Il governo si deve impegnare e deve aiutare la provincia di Viterbo – ha concluso Mauro Rotelli – Aziende, famiglie, comuni ed altri enti locali sono in ginocchio. Sospendere le rate dei mutui, e dei contributi previdenziali per le imprese agricole, può essere un primo ed importante intervento. La Tuscia ha bisogno di un segnale chiaro”.

L’intervento di Mauro Rotelli alla Camera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui