La replica del capogruppo di Forza Italia in Comune sulla nuova crisi tra i gruppi di maggioranza

Marini: “Sindaco ‘ombra’? Ipotesi fantasiose diffuse ad arte per nascondere le proprie incapacità”

219

Una sorta di strapotere che i consiglieri forzisti Giulio Marini e Paolo Muroni starebbero esercitando a Palazzo dei Priori.

Sarebbe questa una delle motivazioni, insieme a una macchina amministrativa che non viaggia a una velocità adeguata a rispondere alle istanze della città, che avrebbe riportato una parte della coalizione di centrodestra in rotta di collisione con l’amministrazione Arena.

Giulio Marini replica a muso duro: “Alcuni soggetti

stanno diffondendo notizie sottobanco di gironi decisionali che non esistono molto probabilmente per nascondere le proprie incapacità. Inventandosi un girone decisionale che sta sopra a tutti, un anello di diamante che sta sopra la testa della città… E’ pura fantasia, si vogliono nascondere le proprie incapacità dietro a fantomatiche ipotesi. Ciò che è stato divulgato in questi giorni è stato diffuso ad arte per creare scompiglio, per creare disturbo…”.

Però si dice “pronto a rispondere pure alle fantasie e ribadisco quello che ho già dichiarato: chi sa può parlare, chi non sa stia zitto altrimenti crea solo disagio”.

“Tutte cose inventate ad arte – ripete e attacca – da chi non è capace di fare il proprio mestiere. Io sono sempre pronto a esporre non le parole ma i fatti, le carte. Quello che dico, faccio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui