Marocchino mostra le parti intime ad un minore, denunciato in stato di libertà

152

A Rieti un cittadino marocchino è stato denunciato in stato di libertà dalla Polizia Locale.

E’ del 1963, residente di Rieti.

Viene accusato di atti osceni in luogo pubblico e di disturbo alle persone. Le pattuglie della Squadra Volante sono intervenute nei pressi di un esercizio commerciale dove era stato segnalato un uomo che era scappato dopo aver disturbato i presenti e soprattutto mostrato le proprie parti intime scoperte ad un minore.

L’uomo era già noto alle Forze dell’Ordine che lo hanno identificato e individuato subito, essendosi reso in passato responsabile di episodi di ebbrezza alcolica e di disturbo alle persone in generale.

Lo straniero è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere degli atti osceni e delle continue molestie alle persone attuate nel reatino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui