Mentre “piccoli alberi” crescono sui marciapiedi… quelli “grossi” impediscono il passaggio!

I quesiti posti dai cittadini - come avrete letto spesso negli articoli precedenti - è cosa sta succedendo alla nostra amata Viterbo

238

Mentre “piccoli alberi” crescono sui marciapiedi della città dei Papi, quelli veri cadono per terra. Lungo il muro che costeggia la stazione di Porta Fiorentina in via Francesco Baracca, grandi tronchi di pino sono in mezzo al passaggio pedonale. Una via percorsa durante l’anno da studenti e persone che si recano in centro e dove sorgono le fermate dei bus di linea.

La domanda è se questi “ramoni” siano stati tagliati e rimasti lì – sarebbe molto grave – o addirittura caduti da soli – sarebbe peggio anche questa ipotesi visto che qualcuno si potrebbe fare veramente male. I quesiti posti dai cittadini – come avrete letto spesso negli articoli precedenti – è cosa sta succedendo alla nostra amata Viterbo.

C’è chi dà la colpa all’attuale amministrazione chi invece commenta che manca il buon senso civico, ripristinato nelle scuole come materia alcune settimane fa dal Governo. Sta di fatto che i tronchi in mezzo la via lasciano discutere ma nello stesso tempo, oltre al non decoro ambientale, mette paura di qualche caduta libera da un momento all’altro…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui