Mercatone Uno, dopo Viterbo chiude anche Monterosi: 50 famiglie in ginocchio

Un altro centro che si va a chiudere dopo quello di Viterbo che ha visto licenziati 22 dipendenti dal 14 di Gennaio.

1886

In ginocchio 50 famiglie da ieri mattina a Monterosi. La causa è la chiusura del Mercatone Uno lungo la strada Cassia che ha dato comunicazione tramite i social. Una brutta e triste sorpresa per i lavoratori della holding che ora si ritrovano disoccupati e sopratutto “delusi” per aver appreso la notizia da canali web e non direttamente dalla direzione, come sta succedendo in tutto il suolo nazionale.

Risulta da alcuni dati che la merce nei magazzini cominciava già a scarseggiare da alcuni punti vendita e di prodotti già acquistati che non venivano “stranamente” consegnati.

Un altro centro che si va a chiudere dopo quello di Viterbo che ha visto licenziati 22 dipendenti dal 14 di Gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui