L'uomo, di origini calabresi, è stato smascherato dai carabinieri

Mette in vendita un escavatore, incassa il bonifico e sparisce

365

Pensava di passarla liscia e, invece, gli uomini dell’Arma lo hanno scoperto e denunciato per truffa.

I fatti. I carabinieri della stazione di Blera, a seguito di una minuziosa attività investigativa, hanno identificato e denunciato per truffa un uomo di origini calabresi, che aveva messo in vendita in un sito on line un piccolo escavatore alla cifra di tremila euro. Ma, una volta ottenuto – come concordato con l’acquirente (un uomo di Blera) – un anticipo con bonifico di 1500 euro, è scomparso ed è diventato irrintracciabile.

Da qui la denuncia della persona truffata ai carabinieri, che a seguito di mirate indagini hanno individuato il truffatore in un uomo di origini calabresi, che è stato quindi identificato e denunciato per truffa aggravata.

.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui