Misticismo, arte e tagliate. Splendida passeggiata da Castel Sant’Elia a Nepi

Un viaggio alla scoperta degli straordinari paesaggi dislocati lungo il percorso che unisce la meravigliosa basilica di Sant’Elia alla Rocca dei Borgia di Nepi, passando lungo il torrente, in un bellissimo sentiero nella forra.

384
passeggiata nepi

Un viaggio alla scoperta degli straordinari paesaggi dislocati lungo il percorso che unisce la meravigliosa basilica di Sant’Elia alla Rocca dei Borgia di Nepi, passando lungo il torrente, in un bellissimo sentiero nella forra. Si visiterà la basilica, e si esploreranno le spettacolari tre tagliate dei Cavoni camminando lungo il ruscello circondati dai colori della fioritura primaverile ricca di anemoni, ranuncoli e le prime orchidee.

Questa la visita organizzata per domani mattina dall’associazione Antico Presente. Questa straordinaria visita guidata sarà condotta da Sabrina Moscatelli guida turistica abilitata e guida ambientale escursionistica.

L’appuntamento, per chi fosse interessato a partecipare, è a Nepi, alle ore 9.30, nel parcheggio di Piazzale della Bottata. La passeggiata, della durata di circa quattro ore, su un percorso di sei chilometri, dovrebbe finire verso le ore 13.30.

Si tratta di una passeggiata che farà scoprire luoghi meravigliosi, così belli che persino la famosa trasmissione Linea Verde, in onda la domenica mattina alle ore 12,20, su Rai Uno, condotta da Federico Quaranta e Daniela Ferolla, con la partecipazione dello chef Peppone Calabrese, ha scelto questi territori per girare una puntata intitolata “Viaggio nell’Agrofalisco lungo la Via Amerina” per scoprire anche la famosa e misteriosa civiltà dei falisci che vi abitò e che andrà in onda domenica 31 marzo. I conduttori percorreranno con voi  la via Amerina per capire un territorio insieme a chi lo vive e lo respira tutti i giorni e  per scoprirne le bellezze nascoste come la cascata di Cavaterra, le Tagliate, il Cavo degli Zucchi, la Rocca dove visse per un periodo Lucrezia Borgia, e molte altre località.

L’appuntamento organizzato dall’associazione Antico Presente per domani mattina sarà una sorta di viaggio che unisce la meravigliosa basilica di Sant’Elia alla Rocca Borgia di Nepi attraversando il territorio, passando per le famose tagliate con pareti alte dieci metri e altri incantevoli luoghi.

La quota di partecipazione alla visita è di dieci euro, comprensiva di assicurazione che include polizza professionale RC con massimale di Euro 5.000.000, per
l’entrata nella basilica di Sant’ Elia, invece, è di cinque euro a persona. Il costo sarà ridotto a € 2,50 a persona se il gruppo sarà superiore a 20 persone. Gratuito per i minori di 18 anni e per gli over a 65 anni.
Per informazioni e prenotazioni: Sabrina 339.5718135;  info@anticopresente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui