Non c'è pace per il Comune che si affaccia sul lago di Bolsena

Montefiascone, dopo Aurora il paese piange anche suor Giuseppina

1501

Montefiascone continua a piangere, nell’incidente avvenuto ieri intorno alle 17 ha infatti perso la vita suor Giuseppina Sebastiani.

La religiosa era a bordo della Fiat Panda che si è scontrata violentemente con una grossa jeep, che non le ha lasciato scampo.

Con altre due consorelle, suor Giuseppina si stava dirigendo a Ischia di Castro, altro paese della Tuscia che oggi è in lutto per la grave perdita.

Ferite, ma non in pericolo di vita, le altre due suore della congregazione Maestre Pie Filippini.

Inutili i soccorsi del 118, che non ha potuto far altro che attestare la morte della “suora maestra” Giuseppina Sebastiani. Prima l’urto con il suv e poi lo scontro con un albero non le hanno lasciato scampo. La sua prematura morte è andata così ad ampliare il vuoto formatosi a Montefiascone, dove i cittadini attendono ancora di sapere la verità sulla scomparsa della giovane Aurora, dimessa da Belcolle e poi deceduta in casa, in circostanze misteriose.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui