Montefiascone: la “fiesta” è finita. Pochi soldi… Ma musica e divertimento!

Nonostante i pochi fondi messi a disposizione dal Comune, la 61esima Fiera del Vino di Montefiascone si è conclusa con successo

288

E’ stata un’edizione non troppo fortunata quella della Fiera del Vino di Montefiascone, soprattutto per via dei non molti fondi che il Comune del paese della Tuscia ha potuto mettere a disposizione degli organizzatori.

Nonostante questo, l’impegno di chi non si è arreso è stato ripagato con una grande affluenza di pubblico, giunto da tutta la provincia di Viterbo per assaggiare i molti vini delle cantine aperte per l’occasione.

Musiche, divertimenti e cene in piazza hanno fatto il resto, rendendo la sessantunesima edizione della Festa del Vino di Montefiascone un successo come ogni anno.

Migliaia i visitatori registrati e molta la soddisfazione per Giuseppe Donnino, Presidente della Pro Loco, che ha sottolineato come i 15 giorni della manifestazione siano stati impegnativi ma del tutto ripagati dal risultato.

Sui i dovuti ringraziamenti alle associazioni AIDO, AVIS, SOLIDARIETA’ FALISCA, e LIONS, che hanno contribuito alla realizzazione dell’addobbo lungo il corso e nella piazza Vittorio Emanuele.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui