Monterosi controtendenza, Giglietti sbaraglia la Lega e si conferma sindaco

665
giglietti

Monterosi controtendenza, è l’unico comune della Tuscia ad aver registrato dei dati fortemente negativi per la Lega di Salvini.

A essere eletto è infatti il candidato Sandro Giglietti, della lista civica “Tre Rose, ad alta componente Fratelli d’Italia.

Per lui 1883 voti e uno schiacciante 84,59%, contro i soli 343 voti raccolti dal leghista Valentino Martoni, fermatosi al 15,41%.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui