Motocicletta elettrica: fine rombo del motore

A sorpresa dalla famosa marca di moto made in U.S.A. Harley Davidson viene comunicato ufficialmente l'arrivo della “LiveWire”, la prima Harley totalmente elettrica.

0
132
Motocicletta elettrica
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

A sorpresa dalla famosa marca di moto made in U.S.A. Harley Davidson viene comunicato ufficialmente l’arrivo della “LiveWire”, la prima Harley totalmente elettrica. Sì, proprio la Harley Davidson, quella motocicletta dal caratteristico rombo allo scarico che, per questa particolarità, si è resa unica e amata dai motard fracassoni.

Come da questa casa, che ha addirittura brevettato il “classico” sound del suo motore, si sia passati ad una moto totalmente elettrica appare un mistero. Infatti, dal produrre una roboante moto pluricilindrica a scappamento aperto ad una silenziosa con motore elettrico ce ne corre!.

Non saranno molti, almeno in Italia, i prossimi acquirenti di questa particolare motocicletta perché il prezzo previsto supera i 30.000,00 euro.

Pertanto, anche per un cliente “necessitato” ad usare la moto nei giorni di blocco al traffico, l’impegno economico per l’acquisto di una moto, anche se un Harley Davidson, appare notevole.

L’azienda costruttrice statunitense, che nel nostro Paese fa buoni numeri di vendita, assicura che la nuova moto offre prestazioni importanti in velocità non dissimili da quelle azionate da motore termico perché il power unit elettrico mette disposizione tanti kw con altrettanta tanti ampère nelle batterie.

Comunque, il rumore di una “classica” Harley Davidson non ci sarà più.

Sarà forse sostituito da un “sibilo” che potrà accontentare quelli che acquistano una Harley per farsi notare? Chissà? Tra qualche decennio ne riparleremo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here